Home NEWS TUTTO FORMAGGIO: il GORGONZOLA DOP, piccante e popolare

TUTTO FORMAGGIO: il GORGONZOLA DOP, piccante e popolare

246
0
SHARE

Molto antica è la storia  del Gorgonzola, anche se oggi, purtroppo, questo gustosissimo formaggio sembra avere perso per strada una “metà” della sua tradizione: sempre più gente, infatti, lo chiama semplicemente “zola”. Ma il nome dice tutto del suo luogo di nascita: il paese omonimo, situato alle porte di Milano. E le testimonianze storiche attestano che questo formaggio grasso e a passta molle, erborinato e venato di muffe benefiche (sapevate che sono parenti della penicillina?) esisteva già nell’anno Mille. Oggi lo si produce sia in Lombardia che in Piemonte (nelle zone di Vercelli e Cuneo).

Dolce o saporito?
Un altro “guaio” che i tempi moderni hanno portato a questo formaggio lombardo e piemontese che per secoli ha trionfato sulle tavole contadine e popolari (polenta e gorgonzola era una delle pietanze più “economiche” e diffuse) alla sua “doppia versione”. Un tempo il gorgonzola era un formaggio esclusivamente piccante e, diciamo la verità, anche un po’ puzzolente. Poi i gusti del pubblico sono cambiati, e oggi viene prodotta anche una qualità di “zola” a pasta più molle e spalmabile di sapore meno pronunciato.
E se volete trovare proprio il gorgonzola originale, siete solitamente costretti a chiedere quello “naturale”. Ma al di là delle discussioni, sempre accesissime, su quale sia il gusto migliore, resta il fatto che il gorgonzola rappresenta un sapore e una tradizione unici e inimitabili nel mondo del formaggio.