Tartate di Trota salmonata, mango, nocciole, menta e tabasco

Spellare e deliscare il filetto. Tritare al coltello. Spellare il mando e tagliarlo a fette di 0,5 mm di spessore (perfetta l’affettatrice oppure un coltello a lama sottile ben affilato). Tostate le nocciole in forno mescolate a mezzo albume sbattuto e sale per 8 minuti a 220°. Condire la tartare con il mango, le nocciole, la menta e il tabasco. Terminare con olio extravergine, sale e pochissimo limone (troppo limone cuoce le carni).

Il consiglio dello chef: se il mango, come spesso accade, è duro, mettetelo una notte in un sacchetto di plastica con una mela.

Proposta dallo chef Marco Fadiga – Fadiga Bistrot – Bologna

Ingredienti per 4 persone:

1 filetto di trota salmonata di circa 500 gr,

1 mango (i rossi sono migliori dei verdi)

50 g di nocciole

1/2 albume

olio extra vergine di oliva

3 foglie di menta

7 gocce di tabasco

10 gocce di limone

sale