Tajarin con asparagi

Porre tutti gli ingredienti per la pasta in una terrina e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgere la pellicola e far riposare in frigorifero per 20 minuti. Stendere la pasta e tagliare dei rettangoli regolari, far asciugare per qualche minuto quindi ottenere dei tagliolini da far asciugare raccolti a nido. Scaldare leggermente la panna in una padella e aggiungere, fuori dal fuoco, il pepe ed il Grana Padano grattuggiato, mescolando fino a completo scioglimento. Tagliare a rondelle gli asparagi dopo averli lavati e farli cuocere in padella con poco olio facendo attenzione avendo cura di mantenerli croccanti. Cuocere i tajarin in abbondante acqua salata aggiungendo un filo d’olio. A termine delle cottura farli saltare in padella con gli asparagi. Servirli sulla crema di Grana.

Ingredienti per 6 persone:

300 g di farina “00” di grano tenero

10 tuorli

olio extra vergine di oliva

sale q.b.

Per la crema:

100 mL di panna

100 g di Grana Padano (D.O.P.)

pepe bianco q.b.

Per guarnire:

 

20 asparagi di Santena (P.A.T.)

50 g di Grana Padano (D.O.P.)

olio extra vergine di oliva e sale q.b.