Educazione Alimentare

header-educ-alimentare

I l Consorzio Finagro con il patrocinio della Regione Piemonte, mette in campo un’importante iniziativa didattica per l’anno scolastico 2017-2018.

L’iniziativa progettuale, che è alla sua VI edizione, è rivolta a tutte le classi delle Scuole Primarie e Secondarie di primo grado della regione Piemonte e ha come obiettivo quello di fare conoscere e valorizzare il territorio e l’ambiente rurale piemontese con i suoi prodotti tipici, e di sensibilizzare il tema della biodiversità.

I temi dell’agricoltura sono strumenti estremamente interessanti ed importanti per poter sviluppare percorsi di educazione ambientale ed alimentare all’interno delle scuole e permettono lo sviluppo dei saperi trasversali, contribuendo alla crescita complessiva delle abilità del bambino, la valorizzazione dei saperi pratici, il coinvolgimento della sfera emotiva e dei sensi, e la riscoperta del contatto con la terra.

Gli obiettivi che si intendono raggiungere con le proposte didattiche saranno i seguenti:

  • valorizzare la tipicità di un territorio;
  • diffondere l’importanza di un’alimentazione sana;
  • promuovere il consumo della verdura e della frutta di stagione;
  • fornire informazioni adeguate alla diffusione di un’ampia conoscenza delle regole di corretta alimentazione;
  • far conoscere i luoghi e i modi della produzione dei prodotti agricoli;
  • favorire la conoscenza delle informazioni in contesti extrascolastici;
  • favorire l’adozione di un modello alimentare consapevole e di qualità adottando prodotti legati e derivati dalla terra, di cui ne esprimono l’identità.

Le proposte dei percorsi di educazione alimentare sono tre:

  1. “Non solo miele”;
  2. “Orto e Biodiversità a scuola;
  3.  Educational tour presso l’Azienda Agribioturistica “A CASA DI GIÒ di Mazzè.